Vai al contenuto principale

Un uomo creduto e poi fintosi morto, quando “risuscita” s’accorge che non può essere riammesso nella società, nella famiglia, perché per la società, per la famiglia egli è morto davvero. Quale prova più scintillante del "sentimento del contrario" nel Fu Mattia Pascal, romanzo di Luigi Pirandello?  

 

Geppy Gleijeses, diretto da Marco Tullio Giordana, interpreta un testo di disonestà e purezza, vita-morte nel grande caleidoscopio della certezza sociale. 

 

Una “farsa trascendentale” retta sull’assurdo. Mattia Pascal dice di sé «ero inetto a tutto»: è il mirabile esemplare italiano di una generazione d’inetti, di uomini senza qualità. 

Teatro della Pergola
25 feb 2025 21:00
26 feb 2025 21:00
27 feb 2025 19:00
28 feb 2025 21:00
01 mar 2025 21:00
02 mar 2025 16:00

Biglietti in vendita dal 30 settembre 2024

Il fu Mattia Pascal

  • dal romanzo di

    Luigi Pirandello

  • libero adattamento di

    Marco Tullio Giordana e Geppy Gleijeses

  • con

    Geppy Gleijeses

  • con la partecipazione di

    Marilù Prati

  • e con

    Nicola Di Pinto, Roberta Lucca, Giada Lorusso, Totò Onnis, Ciro Capano, Francesco Cordella, Teo Guarini, Davide Montalbano, Francesca Iasi

  • regia

    Marco Tullio Giordana

  • scenografia e luci

    Gianni Carluccio

  • costumi

    Chiara Donato

  • musiche

    Andrea Rocca

  • aiuto regia

    Luca Bargagna

  • produzione

    Gitiesse Artisti Riuniti diretta da Geppy Gleijeses, Teatro della Toscana, United Artists