CENTRO STUDI

[Biblioteca del Teatro della Pergola e Archivio Storico dell’Accademia degli Immobili | Foto Filippo Manzini]

Il Centro Studi, con sede presso il Teatro della Pergola, si occupa della tutela e valorizzazione del patrimonio archivistico, librario e museale del teatro fiorentino. Oltre all’Archivio delle stagioni, di particolare rilevanza sono l’Archivio dell’Accademia degli Immobili e il Fondo Orazio Costa che racconta l’attività artistica e didattica del grande pedagogo.

Il Centro Studi svolge inoltre un’intensa attività di ricerca e promozione culturale, con l’obiettivo di rendere accessibile a studiosi, spettatori ed appassionati di teatro il patrimonio della memoria custodito dai teatri gestiti, anche attraverso progetti innovativi di valorizzazione tramite l’uso delle nuove tecnologie.

CONTATTI

Centro Studi
Settore Educazione, Ricerca e Sviluppo
Tel. 055.2264334
centrostudi@teatrodellatoscana.it

BIBLIOTECA

Oltre 15.000 volumi, tra monografie moderne, antiche e periodici, sulla letteratura drammatica, la critica e la storiografia delle arti dello spettacolo. Dispone di una sala lettura per la consultazione di materiali librari e di archivio.

ARCHIVI

Sono conservati materiali sull’attività del Teatro della Pergola dal 1645 ad oggi (tra cui l’archivio delle stagioni e l’archivio dell’Accademia degli Immobili), fondi fotografici e archivi di personalità come Orazio Costa e Arnoldo Foà.

COLLEZIONE MUSEALE

Composta dagli oggetti di lavoro, costumi e oggetti di scena utilizzati nelle passate produzioni e da cimeli frutto di donazioni ed acquisizioni, è visibile all’interno del percorso museale del Teatro della Pergola.

IL TEATRO VISTO CON GOOGLE

Con il progetto Arti dello spettacolo del Google Cultural Istitute, è possibile effettuare una visita virtuale del Teatro della Pergola ed esplorare le mostre digitali su Eduardo De Filippo e Andreina Pagnani.

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook