Solidarietà all’Ucraina

Solidarietà all’Ucraina

Il Teatro della Pergola ha aderito e sostiene l’Appello per un’alleanza dei teatri europei da Emmanuel Demarcy-Mota, direttore del Théâtre de la Ville di Parigi.

La visione di un futuro realmente senza confini e la costruzione di un nuovo metodo di lavoro e confronto mai sperimentato prima nel mondo teatrale ha unito il Théâtre de la Ville di Parigi e il Teatro della Pergola di Firenze in un percorso ideativo e progettuale comune.

È un rapporto fondato su una ampia europeizzazione dell’agire artistico, sull’impegno costante nei confronti dei giovani. Oggi, forti di un cammino reso sempre più coeso dalle comuni difficoltà attraversate per la pandemia, Parigi e Firenze si uniscono nell’esprimere una piena e incondizionata solidarietà all’Ucraina e al popolo ucraino, ai suoi artisti, intellettuali e giornalisti.

Il Teatro della Pergola ha subito aderito e sostiene convintamente l’Appello per un’alleanza dei teatri europei promosso da Emmanuel Demarcy-Mota, direttore del Théâtre de la Ville di Parigi.

Oggi chiediamo a tutti i teatri e luoghi della cultura in Europa – scrive Demarcy-Mota – di unirsi a noi in una nuova alleanza di teatri solidali per accogliere artisti, intellettuali e giornalisti ucraini, in modo che possano continuare a lavorare, creare e far sentire la propria voce liberamente. Ciascuno dei firmatari di questo appello si impegna ad accogliere in residenza le troupe in esilio, a fornire loro spazi di lavoro e di espressione. E così dare vita a una nuova relazione scambi con artisti e popolazioni locali.

La politica divide, ma la cultura unisce, sempre – commenta il Sindaco di Firenze Dario Nardella – questo è lo spirito con cui Firenze aderisce a questa alleanza di teatri solidali con il popolo ucraino e in particolare con gli artisti ucraini.

Oltre alla Pergola, i teatri e i festival d’Europa che finora hanno risposto all’appello del Théâtre de la Ville e si sono impegnati in questa nuova alleanza sono il Teatro Comunale Rivoli di Porto, il Teatro Nazionale Dona Maria II di Lisbona, il Festival Grec di Barcellona, il Festival Julidans/ITA di Amsterdam e il network BIG PULSE, il Kampnagel di Amburgo, lo Stegi ad Atene.

Pubblicato in Senza categoria

I commenti sono chiusi.