Consultazioni poetiche

CONSULTAZIONI POETICHE

Il Teatro della Pergola aderisce alla proposta del Théâtre de la Ville di Parigi di partecipare al progetto delle Consultazioni poetiche per telefono, come unico teatro partner italiano.

Durante questa eccezionale situazione di confinamento, e nonostante la chiusura di tutti i teatri e luoghi pubblici in Europa, le Consultazioni poetiche si stanno reinventando e adattandosi ai vincoli necessari per arginare la crisi sanitaria. Vengono infatti effettuate attraverso il telefono.

Sette attori italiani sono ora mobilitati in veste di “medici”, sotto la direzione di Emmanuel Demarcy-Mota, per questi incontri inaspettati. Con loro, al fine di estendere il servizio a tutti i Paesi che stanno vivendo la quarantena, partecipano attori di tutta Europa. 

Ogni giorno verrà offerta una consultazione a chiunque lo desideri.
Dopo una breve serie di domande, l’attore somministrerà una poesia che si addica allo stato d’animo di chi risponde e scelta dal “Ricettario poetico” (una raccolta costruita collettivamente da tutti gli attori-medici, arricchito e modificato nel corso delle consultazioni, composto da poesie provenienti da tutto il mondo, alcune delle quali in lingua originale).

Le Consultazioni poetiche inizieranno martedì 5 maggio secondo le seguenti modalità: 

 

  1. Sono gratuite e aperte a tutti e avvengono dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 18. Per partecipare è necessario prenotarsi qui, scegliendo una data, una fascia oraria e la lingua.
  2. Ciascuno è tenuto a specificare la propria fascia d’età, il numero di telefono, l’e-mail, il Paese e la città.
  3. Alcune consultazioni sono dedicate ai più piccoli: “spécial enfants” dagli 8 ai 12 anni e “spécial ados” dai 13 ai 16 anni.

 

Ogni consultazione avrà una durata di 15-20 minuti.


PER MAGGIORI INFORMAZIONI

consultazioni@teatrodellatoscana.it

Pubblicato in Senza categoria

I commenti sono chiusi.