SERVIZIO CORTESIA TEATRO DELLA PERGOLA

Si comunica che, a partire da mercoledì 9 dicembre 2020, il servizio cortesia del Teatro della Pergola – che risponde al numero 055.0763333 – sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 17.

Lunedì 7 e martedì 8 dicembre resterà chiuso.

Pubblicato in Senza categoria

CONSULTAZIONI MUSICALI AL TELEFONO

Consultazioni musicali al telefono

L’artista chiama il “paziente” nell’orario scelto da quest’ultimo quando si è prenotato e inizia l’anamnesi con alcune semplici domande: «Dove ti trovi in questo momento?», «Come ti senti?». Attraverso il dialogo tra i due, il “medico” sceglierà una canzone adatta allo stato d’animo dell’interlocutore e la eseguirà al telefono. Al termine del “consulto”, l’artista rilascerà una prescrizione, poetica ovviamente. Venti minuti per riallacciare e consolidare i rapporti tra l’arte e gli appassionati.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

PERCORSI SCUOLA TEATRO URBANO: TEATRO DELLA PERGOLA e VENTI LUCENTI

Lezione Venti Lucenti

Il progetto Teatro Urbano è un progetto formativo che vede tra i suoi promotori l’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, la Fondazione Teatro della Toscana e l’Associazione Venti Lucenti.

L’obiettivo principale del progetto è quello di ‘ospitare’ alcune classi della Scuola Secondario di I grado “Giosuè Carducci” di Firenze nei locali del Teatro alla Pergola, e quindi rendere un Teatro pubblico, il primo in Italia ad aver ospitato degli studenti, una sede distaccata di didattica curricolare; ma anche quello di offrire alle classi aderenti e ai loro docenti un ciclo di interventi di didattica complementare riguardanti sia le discipline del teatro che quello delle nuove tecnologie, tenuti da professionisti della compagnia Venti Lucenti.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

SOSPESI GLI SPETTACOLI TEATRALI FINO AL 3 DICEMBRE 2020

Sospesi gli spettacoli teatrali

Si informa il gentile pubblico che, in ottemperanza al DPCM emanato il 3 novembre 2020 e in vigore dal 6 novembre 2020, sono sospesi gli spettacoli teatrali aperti al pubblico fino al 3 dicembre 2020.


Per coloro che hanno acquistato un biglietto per The Dubliners, si comunica che lo spettacolo sarà riprogrammato.

Nel caso foste impossibilitati a partecipare, sarà possibile chiedere il rimborso tramite voucher entro e non oltre il 20 dicembre 2020:

  • Per chi ha acquistato presso la Biglietteria del Teatro → clicca qui
  • Per chi ha acquistato on line sul sito Ticketone o nei punti vendita → clicca qui

 


Si ricorda, inoltre, che potete contattare il numero 055.0763333, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 18.

Vi ringraziamo per il sostegno dimostrato in questo periodo, continueremo a lavorare per presentare quanto prima i nostri spettacoli a tutti voi.

Pubblicato in Senza categoria

IL TEATRO DELLA TOSCANA NON SI FERMA

Il Teatro della Toscana non si ferma

La Fondazione Teatro della Toscana chiude al pubblico a fronte del Dpcm del 24 ottobre scorso, ma le attività al suo interno non si sono fermate e non si fermano.

È una scelta precisa, rivendicata con forza dal Presidente Tommaso Sacchi, dal Direttore artistico Stefano Accorsi, dal Direttore Generale Marco Giorgetti, a cui non è mai mancato il sostegno e l’appoggio dell’assemblea dei Soci. Sempre sulla rotta dei valori fondativi della Fondazione: Europa, Teatro d’arte, Giovani, Nuova drammaturgia, Teatro civile e politico in quanto luogo ‘sacro’ della polis.

Valori che rappresentano la base di una ripartenza tenacemente preparata per più di otto drammatici mesi e che adesso non si arresta, ma viene ricalibrata grazie al rapporto con teatri, istituzioni culturali e di formazione nazionali e internazionali, e ad artisti che si possono considerare associati agli obiettivi della Fondazione.

Questo significa che continuerà il lavoro degli strutturati e degli scritturati artistici e tecnici: nessuna cassa integrazione e massima tutela delle scritture. Le attività sul web saranno principalmente di documentazione di quello che avverrà in teatro.

Si mantiene costantemente aperto il canale di comunicazione con l’elemento fondante del nostro lavoro, il pubblico, attraverso linee dedicate.  Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

La Fondazione Teatro della Toscana è il primo Teatro Nazionale in Italia che apre le sue sale alle attività didattiche

Apertura Scuole in Teatro

La Fondazione Teatro della Toscana è il primo Teatro Nazionale in Italia che apre le sue sale (Teatro della Pergola di Firenze, Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, Teatro Era di Pontedera) alle attività didattiche, un’improrogabile priorità nella ripartenza del Paese.

Suona la campanella al Teatro della Pergola. Fino al prossimo novembre tre classi della Scuola Media Statale “Giosuè Carducci” faranno lezione nella sala delle Colonne, nel Saloncino intitolato a Paolo Poli e nel foyer di Galleria.

Oltre alle lezioni canoniche, nella sale del Teatro Massimo fiorentino, adattate ad aule scolastiche, i giovani studenti seguiranno anche lezioni di Storia del Teatro, di Etica Digitale e un vero e proprio Laboratorio Teatrale, grazie alla collaborazione della Fondazione Teatro della Toscana con la regista Manu Lalli e l’associazione Venti Lucenti.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

La ministra Lucia Azzolina in visita al Teatro della Pergola

La ministra Lucia Azzolina in visita al Teatro della Pergola

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha visitato il Teatro della Pergola che primo in Italia ha deciso di aprire da settembre i suoi spazi alle attività didattiche.

Dopo aver visitato le sale storiche del teatro e gli spazi che potranno essere destinati ad accogliere studenti e insegnanti, la ministra ha sentitamente ringraziato per la straordinaria opportunità offerta ai giovani.

Il progetto strategico di consegnare gli spazi del Teatro della Pergola e del Teatro Era di Pontedera ai giovani studenti nell’arco della giornata per le lezioni con i loro insegnanti è stato fortemente voluto dal Comune di Firenze, in particolare dal presidente Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura, e dall’Assessore all’Educazione Sara Funaro, come parte importante della nuova identità del Teatro, e con entusiasmo condiviso dai soci della Fondazione.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

CARO TEATRO

Caro Teatro

La Fondazione Teatro della Toscana, a nome del mondo della Cultura e di tutti gli operatori che lo animano, ringrazia i tantissimi spettatori che hanno scelto di sostenerla, rinunciando al rimborso del biglietto o della quota di abbonamento. Con questo gesto hanno fatto dono direttamente alla Fondazione del costo sostenuto al momento dell’acquisto dei titoli stessi.

In questo caso sarà per l’istituzione un privilegio poter menzionare coloro che avranno sostenuto il Teatro, dando evidenza a tutti i nominativi attraverso la loro pubblicazione sulla “pagina d’onore” sui siti della Fondazione.

Grazie

Il Direttore Generale
Marco Giorgetti

Pubblicato in Senza categoria

STEFANO ACCORSI DIRETTORE ARTISTICO DELLA FONDAZIONE TEATRO DELLA TOSCANA PER IL TRIENNIO 2021-2023

Stefano Accorsi - Direttore Artistico Fondazione Teatro della Toscana

Il Presidente Tommaso Sacchi e il Direttore Generale Marco Giorgetti annunciano la nomina di Stefano Accorsi a Direttore Artistico della Fondazione Teatro della Toscana per il triennio 2021-2023.

Accorsi diventa il referente culturale della Fondazione per le attività del progetto ministeriale, figura propulsiva e di potenziamento di una prospettiva già solidamente avviata dal Direttore Generale Marco Giorgetti e che ha ricevuto rinnovato sostegno e slancio dal Presidente Tommaso Sacchi come ‘Porta d’Europa’, e quindi luogo di residenze internazionali, di coproduzioni con i grandi teatri europei, di ospitalità dei maggiori protagonisti del teatro contemporaneo.

L’obiettivo è rimarcare una forte identità europea nel segno soprattutto dei giovani, per una nuova narrativa che parta dalla città delle arti e dal protagonismo del suo massimo teatro.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

Estate all’Acciaiolo

Estate al Bargello

Teatro Studio

Via Gaetano Donizetti, 58
Scandicci (FI)
Tel. 055.7351023
Dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 18.00
teatrostudio@teatrodellatoscana.it

Biglietteria di prevendita
Teatro della Pergola | Via della Pergola, 30 – Firenze
Da lunedì a sabato dalle 9.30 alle 18.30. Domenica riposo.
Tel. 055.0763333
biglietteria@teatrodellapergola.com

Il Saloncino

Come arrivare

Parco Jerzy Grotowski – Via indipendenza 56025 – Pontedera (PI)
tel. +39 0587 55720/57034 – fax +39 0587 213631
info@centroperlaricercateatrale.it

IN TRENO
Linea FIRENZE PISA.
Fermata PONTEDERA – CASCIANA TERME.
Dalla STAZIONE al TEATRO ERA: Bus CPT LINEA 1
Dal TEATRO ERA alla STAZIONE: BUS CPT LINEA 3

IN AUTO
Da Pisa e da Firenze
Prendere la S.G.C. FI-PI-LI.
Uscire a PONTEDERA (attenzione non uscire a PONTEDERA PONSACCO).
Alla rotatoria prendere la 1° uscita, continuare su Viale Asia, alla rotatoria seguente prendere la 3° uscita e proseguire su Via Tosco Romagnola per 700m circa, quindi svoltare a sinistra in via del Gelso (il TEATRO ERA è alla destra del Centro Commerciale PANORAMA).

Come arrivare

Il teatro può essere raggiunto:
IN AUTOBUS: linee 14 e 23 (fermata S.Egidio), linea 6 (fermata Colonna), e tutte le altre linee che transitano da Piazza S.Marco (circa 5 minuti a piedi dal Teatro)
IN TAXI: il nostro personale vi aiuterà nel reperimento di una vettura al termine delle rappresentazioni.
IN AUTO: suggeriamo di utilizzare i parcheggi Ghiberti e Beccaria, che distano circa 10 min. a piedi dal Teatro. Consigliamo di non cercare di stazionare con l’auto nel perimetro ZTL in quanto la sosta è vietata praticamente ovunque.
IN MOTO O SCOOTER: disponibili parcheggi in via S.Egidio e via Bufalini.

via della Pergola 12/32 – 50121 Firenze
Centralino +39 055.22641 – Biglietteria +39 055.0763333
biglietteria@teatrodellapergola.com

Teatro della Toscana

tdtoscana

Benvenuti nel sito Teatro della Toscana.

Pergola Card

Pergola Card è la “chiave” che apre tutte le porte del teatro senza fatica. Dotata di codice a barre, può essere caricata con denaro o biglietti di spettacoli della stagione 2015/2016. È ideale per chi vuol fare un regalo, ma anche per l’abbonato che non desidera portare con sé tanti biglietti. Può essere ricaricata un numero infinito di volte e, una volta esaurito il primo credito, dà diritto allo sconto del 10% su tutti gli acquisti successivi, oltre ad una serie di altre promozioni speciali.

Teatro Era

teatro-era

A partire dalla seconda metà degli anni Settanta, Pontedera, cittadina in provincia di Pisa, è divenuta una di quelle paradossali capitali del teatro che punteggiano il secondo Novecento, situate in periferia eppure centrali. Una storia che nasce da un piccolo gruppo di dilettanti ispirati dal Living Theatre di Julian Beck e Judith Malina.
Un teatro dapprincipio necessario a pochi, fatto in casa, povero e megalomane, ma pensato in grande; isolato, all’inizio, nella sua stessa città, ma intraprendente per i legami con teatri lontani (primo fra tutti l’Odin Teatret di Eugenio Barba e successivamente il Teatr Laboratorium di Jerzy Grotowski).

Teatro della Pergola

Il Teatro della Pergola si trova nel cuore del centro storico di Firenze, a due passi da piazza del Duomo.
In occasione degli spettacoli della stagione di prosa nei giorni feriali (da martedì a sabato) è disponibile un servizio gratuito di parcheggio e navetta andata e ritorno nel viale Segni: si può lasciare l’auto, raggiungere il teatro col minibus e tornare una volta finito lo spettacolo. Dopo il termine della rappresentazione il minibus circolerà fino ad esaurimento degli spettatori in attesa.

teatro-pergola