International Pedagogic Encounters a Pontedera

15 / 26 luglio 2019
Le VallicellePontedera

Questa estate, dal 15 al 26 luglio, l’Open Program, coordinato da Mario Biagini, terrà per la prima volta due settimane di International Pedagogic Encounter che avrà come fulcro un lavoro approfondito su quegli elementi del mestiere teatrale senza i quali il teatro come arte dell’incontro non può esistere.

Il programma si svolgerà presso la sede del Workcenter a Le Vallicelle, Pontedera.

L’International Pedagogic Encounter mira a offrire strumenti per lo sviluppo e l’esplorazione artistica a professionisti in campo teatrale (o aspiranti tali), nonché a studenti di teatro e performance. Invitiamo attori, registi, cantanti, danzatori e scrittori che sono interessati ad affinare o riscoprire gli strumenti del loro mestiere esplorandone l’applicazione in aree che, al giorno d’oggi, non sono consideratestrettamente teatrali.

→ Scopri di più

 Per informazioni e iscrizioni scrivi qui.
Agli interessati viene gentilmente richiesto di inviare una lettera di motivazione e un curriculum vitae.

Intenzione, azione, contatto, reazione, vibrazione della voce, relazione col mondo circostante, con le proprie intenzioni e col proprio flusso associativo, improvvisazione in una struttura, training psicofisico dell’attore, analisi tecnica del materiale scenico e sua elaborazione: questi sono alcuni degli elementi del lavoro individuale e di gruppo che saranno affrontati nel corso di queste due intense settimane. Uno dei campi di applicazione di questi elementi artigianali durante l’International Pedagogic Encounter sarà la creazione di sequenze strutturate di comportamento, scene basate sull’azione e sulla parola e/o il canto, che sappiano mantenere inalterato il loro significato in contesti differenti. I partecipanti lavoreranno su queste scene nel corso delle due settimane, in collaborazione con membri esperti dell’Open Program e sotto la direzione di Mario Biagini.

Luoghi, forme, metodi, cerimonie, protagonisti, linguaggi, temi: tutto ciò cambia continuamente e sta cambiando ora. Tuttavia, gli elementi essenziali di una pratica artistica o artigianale rimangono efficaci anche in e per contesti nuovi, e, soprattutto, in rapporto a nuovi interlocutori. In questo senso, l’International Pedagogic Encounter è mirato a professionisti del mondo teatrale (o aspiranti tali) che sentano la necessità di agire nel presente alla ricerca di una nuova relazione, di un nuovo pubblico, e dei luoghi, tempi e modi di un possibile futuro incontro – lasciando volontariamente i confini del loro territorio familiare.

Per questo motivo, oltre a elaborare il proprio materiale drammatico, i partecipanti avranno l’opportunità di familiarizzarsi con l’Incontro cantato, una pratica che l’Open Program ha sviluppato rigorosamente per anni in contesti non teatrali, in particolare attraverso interventi che richiedono l’elaborazione di una tecnica personale di “improvvisazione con elementi strutturali” basata su “regole del gioco” condivise come anche sulla responsabilità, sull’intenzionalità di ognuno e sul contatto con i propri partner. In linea con le attività quotidiane dell’Open Program, questo lavoro su elementi strutturali in un contesto di improvvisazione si confronterà con circostanze che presentano difficoltà e complessità crescenti, in vista di una presenza attiva e responsabilmente adulta durante l’Incontro cantato – cioè un flusso di canti aperto alla partecipazione diretta di tutte le persone presenti. Infatti, nel corso delle due settimane si terranno vari Incontri cantati in diversi spazi della città di Pontedera e di Firenze, sia all’interno che all’esterno, come parte integrante dell’International Pedagogic Encounter, durante i quali i partecipanti potranno testare la loro fedeltà alle proprie motivazioni e la loro comprensione pratica del mestiere dell’attore in contesti sempre nuovi e inaspettati.


Quota per la partecipazione all’International Pedagogic Encounter: 950€.

In aggiunta alla quota per l’Encounter, i partecipanti dovranno coprire le proprie spese di vitto e alloggio. Per chi lo desidera, il team del Workcenter è a disposizione per facilitare la ricerca di un alloggio consono alle esigenze dei partecipanti.

Si prega di notare: ai partecipanti dell’International Pedagogic Encounter non verrà richiesto di pagare la quota di registrazione per il Constellations Summer Camp che avrà luogo in Turchia dal 24 agosto al 16 settembre.


Per informazioni e iscrizioni: pedagogic.encounters@theworkcenter.org.

Agli interessati viene gentilmente richiesto di inviare una lettera di motivazione e un curriculum vitae.

Pubblicato in Senza categoria

I commenti sono chiusi.