Lezione aperta del Metodo Mimico Orazio Costa all’Università

Il giorno 29 ottobre dalle 10 alle 13 si terrà nell’Aula Magna del Dipartimento SAGAS (Palazzo Fenzi, via S. Gallo 10, Firenze) una lezione dimostrativa ed esperienziale del Metodo Mimico di Orazio Costa, condotta dagli insegnanti e formatori del Teatro della Pergola Marcello Prayer e Marisa Crussi, allievi diretti di Costa.

Il Metodo Mimico si propone come mezzo per la preparazione dell’attore, e non solo, basato sul recupero del senso mimico latente e sulla sua sistematica e progressiva educazione.

Durante l’incontro sarà possibile fare una esperienza corporea di esercitazioni del Metodo che Costa elaborò con l’intento di recuperare l’istinto mimico”, quello del bambino che dal suo interno è mosso a partecipare in modo totale alla vita, a identificarsi con la realtà che lo circonda e al movimento che è insito in tutte le cose.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

RIDUZIONI PER RESIDENTI COMUNE DI SCANDICCI AL TEATRO STUDIO

Si comunica che i residenti del Comune di Scandicci avranno la possibilità di acquistare biglietti a prezzi ridotti per gli spettacoli della stagione 2018/2019 del Teatro Studio di Scandicci.

Sarà possibile prenotarsi, mandando una email e presentarsi alla biglietteria del Teatro Studio il giorno stesso dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, mostrando la propria carta d’identità.

Pubblicato in Senza categoria

COME SON VIVE LE CITTÀ

La Fondazione Teatro della Toscana per la Città Metropolitana di Firenze

Il progetto 2018 della Fondazione Teatro della Toscana per la Città Metropolitana di Firenze utilizza in senso programmatico le esperienze fatte l’anno passato con Nelle contrade vaga la poesia. L’idea del “far viaggiare il teatro” ritorna quest’anno simbolicamente nel concetto del “redistribuire l’offerta qualificandola”, generando un vero e proprio Festival d’Autunno tra, il Teatro della Pergola, il Teatro Niccolini, il Teatro Studio, il Teatro di Rifredi, il Tenax Theatre, il Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio.

La Fondazione si mette dunque in una relazione dinamica col territorio, affinché produzione e distribuzione possano essere fluidificate e circolare con maggiore facilità. Attivano sinapsi, per svelare geografie inedite. Come già nel 2017, sono attente anche alla capacità del teatro di incidere sulla società, di promuovere il benessere, di analizzare fenomeni e cambiamenti dell’aspetto urbano, di lavorare sulla bellezza.

Giovani, promozione, lavoro: sono tre parole d’ordine sempre presenti nell’azione della Fondazione, anche e soprattutto rispetto all’area metropolitana.

Scopri tutti gli spettacoli

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

TEATRO DELLA TOSCANA E Théâtre de la Ville: SIGLATO STORICO ACCORDO

La Fondazione Teatro della Toscana sigla uno storico accordo di partenariato con il Théâtre de la Ville di Parigi.

In evidenza, la coproduzione di due spettacoli di Bob Wilson: Mary Said What She Said con Isabelle Huppert inaugurerà la stagione del Teatro della Pergola nell’ottobre 2019, Jungle Book sarà alla Pergola nell’ottobre 2020. A essi, si unisce una creazione di Emmanuel Demarcy-Mota, L’Ètat de siège, che sarà nel massimo teatro fiorentino fra il 2019 e 2020.

Il Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards sarà al Théâtre de la Ville nel luglio 2019 con una settimana appositamente dedicata. La stagione appena trascorsa ha visto i tre gruppi del Workcenter impegnati in 11 Paesi di 4 continenti: un impegno internazionale che si rinnova nel 2018/2019, tra Oriente e Occidente, da Seul a New York, da Taiwan al Brasile.

Un ideale avvio di questo nuovo giro del mondo sarà l’intenso fine settimana (18-21 ottobre) dell’Open Program diretto da Mario Biagini al PARC ex Scuderie Cascine di Firenze con un Seminario libero di canto, gli spettacoli Le parole nascoste e, in prima nazionale, Le storie di Katie, e un Incontro cantato.
Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

CORSO DI QUALIFICA PROFESSIONALE PER SARTO TEATRALE

ottobre 2018 / maggio 2019

Nell’ambito del Progetto “Polo regionale per le arti e i mestieri del Teatro: professioni tecniche e manageriali – Art&Me“, approvato dalla Regione Toscana con DD.DD. n. 15086 del 29/09/17 e n. 16383 del 02/11/17, e finanziato con risorse FSE 2014-2020, Formazione Strategica – Filiera Turismo e Cultura a valere su POR Obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”, l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino (accreditamento regionale n. FI0448), in partenariato con Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Irecoop Toscana (accreditamento regionale n. FI0070), PIN scrl – Servizi Didattici e Scientifici per l’Università di Firenze (accreditamento regionale n. PO0439), Fondazione Cerratelli, Fondazione Teatro della Toscana, Fondazione Teatro Metastasio e Associazione Teatrale Pistoiese, organizza il seguente Corso di qualifica professionale per Sarti teatrali Tecnico dell’esecuzione e riadattamento di capi di abbigliamento (Fig. n. 69 RRFP; Livello IV EQF; Matr. 2018AF0938 ). Il corso rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Il Corso è interamente gratuito in quanto finanziato con risorse POR-FSE 2014/2020.

Scarica qui il PDF del bando di ammissione

Iscriviti

Scadenza per la presentazione della domanda di iscrizione: 10 ottobre 2018.
Le domande pervenute oltre la data di scadenza non verranno prese in considerazione.

Per informazioni

Accademia del Maggio Musicale Fiorentino
Piazzale V. Gui, 1 – 50144 Firenze
Tel. 055 2779335
Email

Pubblicato in Senza categoria

RICHIESTA INFORMAZIONI E CHIARIMENTI AVVISO SELEZIONE PROGRAMMA DI RESIDENZA AL TEATRO STUDIO

Si comunica che entro oggi (venerdì 3 agosto) sarà possibile richiedere eventuali informazioni e/o chiarimenti riguardanti l’avviso per la selezione al programma di residenza presso il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo.

Gli interessati potranno scrivere una mail qui entro le ore 24.00 di venerdì 3 agosto.

Da oggi, potrete consultare in qualsiasi momento le FAQ.

Pubblicato in Senza categoria

L’ORA MIRACOLOSA. FIRENZE VISTA DAL FORTE BELVEDERE

un viaggio teatrale

PRIMA NAZIONALE 

25 / 27 luglio e 8 / 12 agosto 
ore 20.00 e 21.00
Forte Belvedere, Firenze


La Compagnia delle Seggiole
ONCE extraordinary events
in collaborazione con
Fondazione Teatro della Toscana

di Riccardo Ventrella
costumi Giancarlo Mancini
realizzati da Pino Crescente e Silvia Anderson
allestimento Daniele Nocciolini
con Fabio Baronti, Luca Cartocci. Raffaello Gaggio, Andrea Nucci, Sabrina Tinalli


La guarnigione presidia il forte. E il forte si affaccia sulla città. La città si chiama Firenze, e il forte è detto di Santa Maria in San Giorgio di Belvedere, o più comunemente di Belvedere. La guarnigione aspetta i nemici, l’assedio. Aspetta, aspetta “l’ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno”. E nell’attesa guarda Firenze, più sotto, o il baluardo spirituale di San Miniato che le sta alle spalle. Poiché i nemici non arrivano, e la vita passa inesorabile, la guarnigione si rivolge ai casuali visitatori che sono penetrati al tramonto nel Forte Belvedere, e racconta ciò che vede ogni giorno, ciò che si capisce di quel luogo e della città vista da lassù.


Info e prenotazioni

Dalle ore 14.00 al numero: 055.217704

Biglietto 25 €

Spettacoli per gruppi di 50 persone. Due gruppi per sera con inizio alle ore 20.00 e alle 21.00.

L’acquisto del biglietto da diritto ad una degustazione di vini Frescobaldi sulla terrazza del Forte.

L’accesso può essere difficoltoso per i non deambulanti. Si consiglia una comoda calzatura.

Pubblicato in Senza categoria

PROGRAMMA DI RESIDENZA PRESSO IL TEATRO STUDIO “MILA PIERALLI” DI SCANDICCI FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI UNO SPETTACOLO – AVVISO PER LA SELEZIONE

Scadenza presentazione candidature: 1 settembre 2018 alle ore 24.00

La Fondazione Teatro della Toscana (di seguito anche Fondazione) offre un programma di residenza presso il Teatro Studio “Mila Pieralli” di Scandicci (di seguito definito anche Teatro), finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo per 4 (quattro) Compagnie Teatrali o per 4 (quattro) artisti per l’anno 2019, previa valutazione e selezione dei progetti artistici che perverranno entro il termine di scadenza indicato.

Consulta qui il Bando in pdf

Consulta qui le FAQ del Bando
Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

INCONTRO E SELEZIONE
CORSO ATTORI “ORAZIO COSTA”
BIENNIO 2018-2020

Il Centro di Avviamento all’Espressione organizza, come per ogni nuovo biennio, l’incontro conoscitivo di selezione per il corso di formazione Corso Attori “Orazio Costa”.

Il corso, della durata di due anni, propone un percorso formativo tradizionalmente basato sui seguenti principi:

  • formare uomini e donne prima che attori e attrici secondo il metodo mimico di Orazio Costa;
  • formare artigiani di una tradizione vivente per un teatro di parola basato sul rigore, l’umiltà, l’integrità e la sincerità, vivendo il luogo teatrale come tempio e luogo sacro.

 

Consulta qui il Bando

 

ACCESSO E REQUISITI DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

Potranno accedere alla selezione tutti i cittadini italiani e stranieri che:

  • condividano i principi sopra enunciati;
  • abbiano compiuto diciotto anni alla data di presentazione della richiesta di ammissione alla selezione e non abbiano compiuto 28 anni alla data del 31/12/2018;
  • siano in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o equivalente. Saranno accettati anche coloro che conseguiranno il diploma a conclusione dell’anno scolastico in corso (2017-2018);
  • abbiano un’ottima conoscenza della lingua italiana.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Per iscriversi alla selezione i candidati dovranno utilizzare esclusivamente la procedura online accedendo qui e seguendo le istruzioni indicate. La richiesta dovrà pervenire entro il giorno mercoledì 26 settembre 2018 alle ore 24.00.

FASE 1 | PARTECIPAZIONE OBBLIGATORIA

Il giorno sabato 29 settembre 2018 presso il Teatro della Pergola a Firenze si terrà l’incontro conoscitivo tra tutti i candidati che avranno sottoscritto la domanda di partecipazione nei termini e alcuni insegnanti del Corso, in orario 11.00/13.00 e 14.00/18.00.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

CHIUSURA ESTIVA TEATRO DELLA PERGOLA E BIGLIETTERIA

Si comunica che il Teatro della Pergola resterà chiuso da sabato 4 agosto a domenica 26 agosto compresi.

La Biglietteria del Teatro della Pergola resterà chiusa per il periodo estivo da lunedì 23 luglio a domenica 2 settembre compresi.

Ricordiamo, inoltre, che i prossimi sabati, prima della chiusura estiva, la Biglietteria sarà aperta con il seguente orario: 9.30 / 13.30.

Pubblicato in Senza categoria

Convenzione del Maggio Musicale Fiorentino riservata agli Abbonati del Teatro della Toscana

LUNEDÌ 18 GIUGNO, ORE 20
TEATRO DEL MAGGIO



Acquista online i biglietti di platea a 10€, anziché a 15€, inserendo il codice coupon CAMERISTI2018 nell’apposito spazio prima di scegliere il posto desiderato.

Altrimenti inviare una email a segreteria@aidastudio.it, indicando nome, cognome, recapito telefonico e numero dei biglietti. Potrete ritirare i biglietti il giorno stesso in biglietteria a partire dalle ore 19 sempre al prezzo di 10€.

Pubblicato in Senza categoria

FESTIVALDERA

I edizione: Storie dal Decamerone

dal 26 maggio al 17 giugno
Anfiteatro Teatro Era Pontedera
Anfiteatro Triangolo Verde Peccioli
Castelfalfi Montaione

Dal 26 maggio al 17 giugno 2018, prende il via la prima edizione del progetto triennale del FestiValdera, organizzato dalla Fondazione Peccioliper e dalla Fondazione Teatro della Toscana e dal nuovo brand culturale The Other Theater, con il contributo della Fondazione Pisa, con il patrocinio del Comune di Peccioli, di Pontedera e di Montaione e in collaborazione con la Belvedere Spa e Toscana Resort Castelfalfi.

Il festival, con una valenza culturale e turistica, si svolgerà nell’Anfiteatro del Teatro Era di Pontedera, nell’Anfiteatro del Triangolo Verde di Peccioli e nell’esclusivo borgo di Castelfalfi e si compone di sei serate-evento legate dal filo conduttore della riscrittura del Decamerone di Boccaccio.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

NUOVO ORARIO BIGLIETTERIA TEATRO DELLA PERGOLA

Si comunica che dalla settimana del 23 aprile la Biglietteria del Teatro della Pergola rimarrà chiusa il sabato, fino al 9 giugno compreso.

Inoltre, rimarrà chiusa per le festività di aprile e maggio nei seguenti giorni:

  • mercoledì 25 aprile
  • lunedì 30 aprile
  • martedì 1 maggio
Pubblicato in Senza categoria

MOSTRA WALTER SARDONINI | PAGINE AL VIVO – MANIFESTI PER IL TEATRO 1997/2018

Inaugurata nella Sala Oro del Teatro della Pergola di Firenze la mostra di Walter Sardonini Pagine al Vivo – Manifesti per il teatro 1997/2018.

Una rassegna di vent’anni di opuscoli, brochure, programmi di sala, manifesti degli spettacoli prodotti e delle annuali campagne abbonamenti della Fondazione Teatro della Toscana, di cui Sardonini è il Responsabile del Sistema di identità visiva istituzionale, unitamente all’attività per il Festival Fabbrica Europa.

“Dare volto a una rappresentazione, a un festival, a una stagione di prosa – afferma Walter Sardonini, tra i fondatori di SocialDesign, studio fiorentino di architetti e graphic designer – significa arricchire quegli eventi di uno sguardo, di una pennellata, cercando dunque di non riprodurre qualcosa esattamente com’è stato già “dipinto” o lo sarà, ma di portare nello scambio intellettuale un’ulteriore inquadratura. Stimolando la riflessione”.

La mostra è aperta fino al 22 aprile nei soli orari di spettacolo. Ingresso libero per i possessori di biglietto.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

I NUOVI | Progetto Giovani Teatro Nuovo e Nuovo Attore – BORSA DI STUDIO

Per la prima volta in Italia un teatro, il Niccolini di Firenze, sarà interamente gestito da giovani attori. Il primo nucleo sarà costituito dai neodiplomati della Scuola ‘Orazio Costa’ della Fondazione Teatro della Toscana, riuniti sotto il nome de ‘iNuovi’: ad essi si affiancheranno altri giovani attori, diplomati in altre scuole, selezionati tramite audizioni. Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

INVITO CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE PROGETTO NICCOLINI

Fondazione Teatro della Toscana  è lieta di invitarvi

giovedì 15 marzo 2018, ore 11
Teatro Niccolini di Firenze
Via Ricasoli, 3

alla conferenza stampa di presentazione del Progetto Niccolini – Giovane Teatro della Toscana 

Interverranno i rappresentanti delle Istituzioni coinvolte e i partner del progetto.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

Pubblicato in Senza categoria

COMUNICAZIONE ANNULLAMENTO “FAVOLA DEL PRINCIPE CHE NON SAPEVA AMARE”

C’era una volta… così cominciano le storie

Anche questa nostra Favola del principe che non sapeva amare comincia allo stesso modo e narra di un viaggio esistenziale ricco e profondo, un viaggio di formazione.

Solo che questa volta la storia non siamo ancora riusciti a concluderla. Il Tempo tiranno, proprio come accade nella storia, è intervenuto a tarpare le nostre visioni con le sue rigide clessidre. E a pochi giorni dalla prima dello spettacolo non ci siamo sentiti di mostrare agli spettatori un’opera non compiuta. Non compiutamente sentita da noi come avremmo voluto che fosse. Abbiamo così deciso di prenderci altro tempo e di rimandare la nostra narrazione a più lieti giorni. Se il teatro è luogo ove l’invisibile diventa visibile ai sensi, saremo pronti solo quando questo trapasso metamorfico sarà percepibile sulla scena e la Favola vivrà allora nella sua dimensione più autentica, portatrice di segreti e di misteri.

Stefano Accorsi
Marco Baliani
Marco Balsamo


Sarà possibile richiedere il rimborso del tagliando abbonamento e dei biglietti per lo spettacolo a partire da lunedì 19 febbraio recandosi presso il punto vendita di acquisto entro e non oltre il 15/03/18.

Il rimborso degli abbonamenti e dei biglietti acquistati alla Biglietteria del Teatro della Pergola potrà avvenire dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 18.30 ed eccezionalmente dal 20 al 24 febbraio dalle ore 20.00 alle ore 21.00 e il 25 febbraio dalle 15.00 alle 16.00. Per gli altri biglietti rivolgersi al punto vendita di acquisto.

Per ulteriori informazioni 055.0763333, biglietteria@teatrodellapergola.com


Per quanto riguarda il progetto Teatro Bella Storia, lo spettacolo di Accorsi sarà sostituito con Otello (3/8 aprile 2018); gli interessati saranno direttamente contattati dallo staff (info a supporto@ilteatrobellastoria.it)

Pubblicato in Senza categoria

OPEN PROGRAM NEI QUARTIERI

Il teatro va in città e bussa alle porte dei cittadini per ricordare quanto sia necessario.

Il progetto metropolitano della Fondazione Teatro della Toscana Nelle contrade vaga la poesia continua con i Seminari liberi di canto e gli Incontri cantati dell’Open Program diretto da Mario Biagini (Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards).

Dopo la messinscena, a opera degli attori diplomati della Scuola ‘Orazio Costa’, di brani de Il quartiere e Le ragazze di San Frediano di Pratolini e da otto storie di vita della Toscanina raccontata da Collodi, dal 5 al 22 dicembre l’Open Program sarà nei quartieri e nelle piazze di Firenze per incontri di grande intensità, tanto dinamici quanto intimi. Una nuova e al tempo stesso antica forma d’arte che ci interroga, attraverso il canto e la danza, su temi come comunità, identità, cultura e spettacolo. Per riscoprire un modo di stare insieme senza paura degli altri né vergogna.

Tutti gli eventi sono a partecipazione libera e gratuita.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

BANDO DI CONCORSO LETTERA 22

PREMIO GIORNALISTICO NAZIONALE DI CRITICA TEATRALE | UNDER 36

Bando di concorso 2017/18. Iscrizioni aperte fino al 31 marzo 2018.

Riservato ai minori di 36 anni:

  • Giornalisti professionisti o pubblicisti
  • Collaboratori di testate giornalistiche o blogger
  • Studenti di master e scuole di Giornalismo o discipline dello spettacolo
  • Laureandi o laureati in discipline umanistiche o sociali

 

Pubblicato in Senza categoria

NELLE CONTRADE VAGA LA POESIA, IL PROGETTO METROPOLITANO DEL TEATRO DELLA TOSCANA

Si mette in moto il convoglio della poesia. Non è, per una volta, un modo di dire figurato, perché un mezzo di trasporto ci sarà davvero, un vecchio Fiat 900T (il camioncino dell’ortolano o il pulmino della parrocchia, per intenderci) che trasporterà gli attori diplomati della Scuola ‘Orazio Costa’ della Fondazione Teatro della Toscana in giro per le piazze di alcuni luoghi della città metropolitana di Firenze con due diversi spettacoli “partecipativi”, che vogliono coinvolgere gli astanti in viaggi itineranti nella prosa di Carlo Lorenzini detto Collodi e di Vasco Pratolini.

Questo è il progetto grazie al quale Metrocittà ha assegnato nel mese di agosto scorso al Teatro della Toscana uno specifico finanziamento nella linea destinata a Fondazioni e Istituzioni liriche e a Teatri stabili di iniziativa pubblica, con sede nel territorio metropolitano ma con rilevanza nazionale.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

I mestieri dello spettacolo: l’alternanza scuola-lavoro al Teatro della Pergola

Il progetto, ideato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Toscana, permetterà a 200 studenti di licei, istituti tecnici e professionali, di cimentarsi nelle professionalità che concorrono alla gestione di un teatro di rilevanza nazionale e alla realizzazione dei suoi spettacoli.

Iscrizioni fino al 21 ottobre.

Progetto e moduli di adesione qui.

 

Foto Filippo Manzini

Pubblicato in Senza categoria

LA SARTORIA E IL COSTUME TEATRALE

UN CORSO DI FORMAZIONE IN OLTRARNO

a cura del Laboratorio di Costumi e Scene del Teatro della Pergola

coordinamento didattico Elena Bianchini


PROGRAMMA

Il corso fornisce le basi per la realizzazione di costumi teatrali utilizzati nella messa in scena di uno spettacolo.

La prima parte del percorso didattico sarà incentrata sulla presentazione di alcuni allestimenti di spettacoli in prosa, opere liriche e balletti per analizzare il ruolo del costumista e quello del sarto di scena. Saranno messi a disposizione degli allievi i costumi appartenenti agli spettacoli prodotti dalla Fondazione Teatro della Toscana e ne saranno analizzati nel dettaglio gli accorgimenti sartoriali.

Dopo questa prima fase introduttiva, il corso proseguirà con la realizzazione di costumi attraverso il taglio storico, le tecniche sartoriali di base, la tinteggiatura, la decorazione pittorica e l’invecchiamento.

Nella parte conclusiva del corso si procederà al montaggio dei costumi sui manichini per la presentazione espositiva.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria