Lezione aperta del Metodo Mimico Orazio Costa all’Università

Il giorno 29 ottobre dalle 10 alle 13 si terrà nell’Aula Magna del Dipartimento SAGAS (Palazzo Fenzi, via S. Gallo 10, Firenze) una lezione dimostrativa ed esperienziale del Metodo Mimico di Orazio Costa, condotta dagli insegnanti e formatori del Teatro della Pergola Marcello Prayer e Marisa Crussi, allievi diretti di Costa.

Il Metodo Mimico si propone come mezzo per la preparazione dell’attore, e non solo, basato sul recupero del senso mimico latente e sulla sua sistematica e progressiva educazione.

Durante l’incontro sarà possibile fare una esperienza corporea di esercitazioni del Metodo che Costa elaborò con l’intento di recuperare l’istinto mimico”, quello del bambino che dal suo interno è mosso a partecipare in modo totale alla vita, a identificarsi con la realtà che lo circonda e al movimento che è insito in tutte le cose.

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

RIDUZIONI PER RESIDENTI COMUNE DI SCANDICCI AL TEATRO STUDIO

Si comunica che i residenti del Comune di Scandicci avranno la possibilità di acquistare biglietti a prezzi ridotti per gli spettacoli della stagione 2018/2019 del Teatro Studio di Scandicci.

Sarà possibile prenotarsi, mandando una email e presentarsi alla biglietteria del Teatro Studio il giorno stesso dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, mostrando la propria carta d’identità.

Pubblicato in Senza categoria

COME SON VIVE LE CITTÀ

La Fondazione Teatro della Toscana per la Città Metropolitana di Firenze

Il progetto 2018 della Fondazione Teatro della Toscana per la Città Metropolitana di Firenze utilizza in senso programmatico le esperienze fatte l’anno passato con Nelle contrade vaga la poesia. L’idea del “far viaggiare il teatro” ritorna quest’anno simbolicamente nel concetto del “redistribuire l’offerta qualificandola”, generando un vero e proprio Festival d’Autunno tra, il Teatro della Pergola, il Teatro Niccolini, il Teatro Studio, il Teatro di Rifredi, il Tenax Theatre, il Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio.

La Fondazione si mette dunque in una relazione dinamica col territorio, affinché produzione e distribuzione possano essere fluidificate e circolare con maggiore facilità. Attivano sinapsi, per svelare geografie inedite. Come già nel 2017, sono attente anche alla capacità del teatro di incidere sulla società, di promuovere il benessere, di analizzare fenomeni e cambiamenti dell’aspetto urbano, di lavorare sulla bellezza.

Giovani, promozione, lavoro: sono tre parole d’ordine sempre presenti nell’azione della Fondazione, anche e soprattutto rispetto all’area metropolitana.

Scopri tutti gli spettacoli

Leggi tutto

Pubblicato in Senza categoria

21 Ott 2018 - 16 Dic 2018

UN CUORE DI VETRO IN INVERNO

In Tournée

TOURNÉE

Monza
anteprima
Teatro Manzoni 21/10/2018
Firenze
prima nazionale
Teatro della Pergola 23 – 28/10/2018
Milano Teatro Franco Parenti 30/10 – 11/11/2018
Roma Teatro Ambra Jovinelli 28/11 – 9/12/2018
Perugia Teatro Morlacchi 11 – 16/12/2018

Un cuore di vetro in inverno è la nuova linea di ricerca del teatro di Filippo Timi, la “storia di un cavaliere umbro che parte per combattere un drago”.
Raccontato per stazioni come in una sorta di via crucis o di sacra rappresentazione, lo spettacolo semplice e giullaresco a guisa di rappresentazione medievale, è anche in parte un omaggio a un certo cinema di Pasolini e alle sue atmosfere.
Una produzione Teatro Franco Parenti, Fondazione Teatro della Toscana.

Approfondimento

23 Ott 2018 - 28 Ott 2018

UN CUORE DI VETRO IN INVERNO

Firenze / Teatro della Pergola

PRIMA NAZIONALE

Un cuore di vetro in inverno è la nuova linea di ricerca del teatro di Filippo Timi, la “storia di un cavaliere umbro che parte per combattere un drago”.
Raccontato per stazioni come in una sorta di via crucis o di sacra rappresentazione, lo spettacolo semplice e giullaresco a guisa di rappresentazione medievale, è anche in parte un omaggio a un certo cinema di Pasolini e alle sue atmosfere.
Una produzione Teatro Franco Parenti, Fondazione Teatro della Toscana.

Approfondimento

24 Ott 2018

LIBRI A TEATRO

Firenze / Teatro della Pergola

Prende il via la sesta edizione di Libri a Teatro, coordinata da Siro Ferrone e Renzo Guardenti, ulteriore esito della solida collaborazione tra la Fondazione Teatro della Toscana e l’Università degli Studi di Firenze.

Ingresso libero

Approfondimento

24 Ott 2018 - 28 Ott 2018

IL NULLAFACENTE

Firenze / Teatro Niccolini

Roberto Bacci dirige Il Nullafacente di Michele Santeramo. In un tempo che richiede presenza, prestanza, efficienza, lavoro, programmazione, qui il protagonista è uno che non fa niente. E non è facile perché anche il far niente ha bisogno di metodo, applicazione, pazienza, determinazione. Uno spettacolo che è un paradosso sulla ricerca della felicità.
Una produzione Fondazione Teatro della Toscana.

Approfondimento

30 Ott 2018 - 4 Nov 2018

BELLA FIGURA

Firenze / Teatro della Pergola

Roberto Andò dirige Bella Figura di Yasmina Reza con Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Lucia Mascino, David Sebasti, e con Simona Marchini.
L’autrice ha scritto il testo per il regista Thomas Osthermeier e la compagnia del teatro Schaubühne di Berlino.
Una produzione Compagnia Gli Ipocriti Melina Balsamo.

Approfondimento

4 Nov 2018 - 14 Apr 2019

IN SUA MOVENZA È FERMO

Firenze / Teatro della Pergola

14 ottobre – 4 novembre – 2 dicembre 2018
13 gennaio – 10 febbraio – 10 marzo – 14 aprile 2019


Oltre 300 repliche e più di 20.000 spettatori per la storica visita spettacolo al Teatro della Pergola: In sua movenza è fermo continua a svelare storia, personaggi e segreti del più antico teatro all’italiana.
Una produzione Fondazione Teatro della Toscana, in collaborazione con La Compagnia delle Seggiole.

L’accesso può essere difficoltoso per i non deambulanti

Approfondimento

9 Nov 2018 - 18 Nov 2018

THE DEEP BLUE SEA

Firenze / Teatro della Pergola

Luca Zingaretti dirige Luisa Ranieri in The Deep Blue Sea, capolavoro di Terence Rattigan, uno dei più popolari drammaturghi inglesi del XX secolo.
Una straordinaria storia d’amore e di passione con uno dei più grandi ruoli femminili mai scritti nella drammaturgia contemporanea; una riflessione su cosa un uomo o una donna sono capaci di fare per inseguire l’oggetto del loro amore.
Una produzione Zocotoco Srl, Teatro di Roma, Fondazione Teatro della Toscana.

Approfondimento

13 Nov 2018 - 14 Nov 2018

IL GIARDINO DEI CILIEGI

Firenze / Teatro Niccolini

Trent’anni di felicità in comodato d’uso

Il giardino dei ciliegi. Trent’anni di felicità in comodato d’uso della compagnia bolognese Kepler-452 nasce dall’incontro tra i componenti di Kepler-452 (Nicola Borghesi, Paola Aiello ed Enrico Baraldi) con due personaggi “immaginari” realmente esistenti, Giuliano e Annalisa Bianchi, ossia Ljuba e Gaev. Un modo per interrogarsi su che cosa significhi perdere un luogo dell’anima per ragioni economiche.
Una produzione ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Approfondimento

20 Nov 2018 - 25 Nov 2018

JOHN GABRIEL BORKMAN

Firenze / Teatro della Pergola

Marco Sciaccaluga dirige Gabriele Lavia, Laura Marinoni, Federica Di Martino in John Gabriel Borkman di Ibsen.
Un’analisi lucida, filosofica e poetica, ma anche concretamente feroce e tragicomica del destino che fa di ognuno un prevaricatore, un umiliato e offeso, che fa di ogni affermazione vitale anche un gesto di violenza.
Una produzione Teatro Nazionale di Genova, Teatro Stabile di Napoli, Fondazione Teatro della Toscana.

Approfondimento

24 Nov 2018 - 29 Dic 2018

VIAGGIO NEL COCOMERO

Firenze / Teatro Niccolini

24 novembre29 dicembre 2018

Viaggio nel Cocomero è un percorso guidato da iNuovi, i giovani diplomati della Scuola per Attori ‘Orazio Costa’ della Fondazione Teatro della Toscana, che ci portano a scoprire un luogo nato per raccontare storie: il Teatro Niccolini di Firenze, uno dei teatri più antichi in assoluto. È qui, nel palazzo della storica Via del Cocomero, che a partire dal Seicento l’Accademia degli Infuocati cominciò ad allestire spettacoli. Oggi ammiriamo un piccolo gioiello architettonico, rinnovato da un recente restauro, in cui c’è ancora tutto il fascino di una sala teatrale che ha attraversato i secoli. Una sala che è pronta a raccontarsi attraverso le storie che l’hanno animata, i personaggi che hanno fatto sentire la propria voce, i segreti di un edificio unico.

Approfondimento

27 Nov 2018 - 2 Dic 2018

AFTER MISS JULIE

Firenze / Teatro della Pergola

Giampiero Solari dirige Gabriella Pession e Lino Guanciale in After Miss Julie di Patrick Marber. Trasposizione moderna, drammatica e sexy del classico di Strindberg La signorina Julie.
Marber trasferisce l’azione dalla Svezia originale del 1800 all’Inghilterra del 1945. Un dramma acuto e teso su sospetti e risentimenti di classe, lotta contro repressivi costumi sociali, con personaggi credibili e psicologicamente astuti, le cui parole hanno significato puntuale e mortale.
Una produzione Teatro Franco Parenti.

Approfondimento

4 Dic 2018 - 9 Dic 2018

MISURA PER MISURA

Firenze / Teatro della Pergola

Paolo Valerio dirige Massimo Venturiello in Misura per misura di William Shakespeare.
Una commedia cupa e attuale, immersa nell’attrazione del male e nella fascinazione dell’ambiguo. In scena un mondo fuori di sesto, contagiato da un virus segreto che ammalia e ammorba la società e i rapporti.
Una produzione Teatro Stabile di Verona, Fondazione Teatro della Toscana, Estate Teatrale Veronese.

Approfondimento

12 Dic 2018 - 16 Dic 2018

LA TRAGEDIA DEL VENDICATORE

Firenze / Teatro della Pergola

Declan Donnellan dirige La tragedia del vendicatore di Thomas Middleton nella versione italiana di Stefano Massini. Dramma di vendetta, ha forti componenti di derivazione medievale nel senso della morte e della corruttibilità della carne, l’affascinato orrore per il peccato, l’uso di personaggi chiaramente simbolici.
Una produzione Piccolo Teatro di Milano.

 

Approfondimento

27 Dic 2018 - 2 Gen 2019

A TESTA IN GIÙ

Firenze / Teatro della Pergola

L’envers du decor

Gioele Dix dirigi Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni in A testa in giù di Florian Zeller.
L’interesse è meno su ciò che viene detto che su ciò che non lo è. Perché qui non esistono più le apparenze, le maschere cadono, l’individuo si trova faccia a faccia con la complessità del suo essere.
Il testo è stato portato in scena, nel gennaio 2016, al Théâtre De Paris, con Daniel Auteil nel ruolo di protagonista e regista.
Una produzione ErreTiTeatro30.

Approfondimento

27 Dic 2018 - 6 Gen 2019

L’ACQUA CHETA

Firenze / Teatro Niccolini

Torna L’acqua cheta della Compagnia delle Seggiole, il capolavoro di Augusto Novelli, senza dubbio la commedia più conosciuta e più rappresentata nei teatri di tutta l’Italia del vernacolo fiorentino. Un lavoro che rappresenta per fiorentini e non quella Firenze che esisteva prima dei turisti, dell’alluvione, prima di ciò che le ha cambiato i connotati per sempre.
Una produzione Fondazione Teatro della Toscana in collaborazione con La Compagnia delle Seggiole.

Approfondimento

4 Gen 2019 - 6 Gen 2019

SORELLE MATERASSI

Firenze / Teatro della Pergola

Geppy Gleijeses dirige Lucia Poli, Milena Vukotic, Marilù Prati, in Sorelle Materassi. Torna in scena il capolavoro di Aldo Palazzeschi del 1934 con l’adattamento originale di Ugo Chiti. Un dramma familiare a tinte ironiche, che rappresenta i temi cari all’autore: la parodia dello stile di vita e della visione del mondo borghese, il fascino per il nonsense e i giochi di parole, il gusto per l’irrisione dei formalismi.
Una produzione Gitiesse Artisti Riuniti in collaborazione con Festival Teatrale di Borgio Verezzi.

Approfondimento

8 Gen 2019 - 13 Gen 2019

COPENAGHEN

Firenze / Teatro della Pergola

Torna in scena l’evento Copenaghen di Michael Frayn con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Giuliana Lojodice, nella storica regia di Mauro Avogadro.
Un “processo privato” a porte chiuse, che di continuo si aprono proiettando i personaggi verso azioni e luoghi mentali, forse, ma per noi tutti reali: la bomba atomica, il genocidio, la funzione positiva, e al tempo stesso pericolosa, della scienza.
Una produzione Compagnia Umberto Orsini e Teatro di Roma, in co-produzione con CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia.

Approfondimento

15 Gen 2019 - 20 Gen 2019

MISS MARPLE: GIOCHI DI PRESTIGIO

Firenze / Teatro della Pergola

Pierpaolo Sepe dirige Maria Amelia Monti in Miss Marple, la più famosa detective di Agatha Christie, per la prima volta su un palcoscenico in Italia.
Adattando il romanzo, Edoardo Erba riesce a creare una commedia contemporanea, che la regia di Pierpaolo Sepe valorizza con originalità, senza intaccare l’inconfondibile spirito di Agatha Christie.
Una produzione Compagnia Gli Ipocriti Melina Balsamo.

Approfondimento

19 Ott 2018 - 28 Ott 2018

BANCHETTO E ALLUCINAZIONI incontro con Andriy Zholdak

Pontedera / Teatro Era

Pontedera, Teatro Era, 19-28 ottobre 2018
Laboratorio/conferenza
di Andriy Zholdak
Evento gratuito

Da giovedì 19 a sabato 20 ottobre 2018 
Un incontro aperto sul senso dell’arte oggi

Da lunedì 22 ottobre a domenica 28 ottobre 
Sessione di lavoro
riservata ai selezionati tra i partecipanti all’incontro dei primi tre giorni da Andriy Zholdak  

BANCHETTO E ALLUCINAZIONI
il teatro come cibo: l’artista affamato in cerca di cibo e i metodi di sopravvivenza

Il CSRT della Fondazione Teatro della Toscana, nell’ambito degli eventi per i 10 Anni del Teatro Era, propone un incontro per avvicinarsi al metodo e alla poetica del regista e light designer ucraino, Andriy Zholdak, vincitore di numerosi premi internazionali e soprattutto un artista contemporaneo in grado di suggerire barlumi di futuro.
Andriy Zholdak è un artista che ha la capacità assoluta di appropriarsi della tradizione, proiettandola in avanti attraverso una propria visione: un teatro che ‘stravolge’, con lucida follia, coniugando la direzione degli attori, lo spazio e l’immagine. Un regista che riesce a condurre gli attori al fondo della propria energia.
Il CSRT riprende le collaborazioni internazionali per rendere davvero ‘viva’ e ‘vissuta’ la riflessione sul Futuro dell’arte del Teatro.

Approfondimento

27 Ott 2018 - 28 Ott 2018

LA RESA DEI CONTI

Con La resa dei conti, un testo di Michele Santeramo diretto da Peppino Mazzotta e interpretato da Daniele Russo e Andrea Di Casa, l’autore cerca di dare risposta a una serie di interrogativi senza tempo: come si relaziona l’uomo con se stesso e con gli altri? Cos’è la fiducia e, in definitiva, chi è l’uomo? In scena i protagonisti si confrontano sulla loro condizione di essere umano cercando di trovare un modo per affrontarla.
Una produzione Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini, Fondazione Campania dei Festival – Napoli Teatro Festival Italia.

Approfondimento

31 Ott 2018

COMPLEANNO

Pontedera / Teatro Era

Compleanno è lo storico lavoro di Enzo Moscato dedicato alla memoria di Annibale Rucello, In una commistione di assenza e delirio la scena si svolge in una stanza scarna, con un tavolo, due sedie, un attaccapanni verticale. Dolorosa, ma allo stesso tempo ironica, è la celebrazione della mancanza.

Una produzione Compagnia Teatrale di Enzo Moscato/Casa del Contemporaneo.

Approfondimento

2 Nov 2018

RITORNANTI

Pontedera / Teatro Era

Enzo Moscato, affiancato da Giuseppe Affinito, presenta Ritornanti, che mette in luce gli aspetti più significativi del teatro di Moscato, una contaminazione di linguaggi, una lingua originale al tempo stesso arcaica e moderna.

Una produzione Compagnia Teatrale di Enzo Moscato/Casa del Contemporaneo.

 

Approfondimento

2 Nov 2018

ENZO MOSCATO INCONTRA IL PUBBLICO

Un incontro aperto al pubblico con Enzo Moscato,  uno dei drammaturghi più significativi della generazione napoletana degli anni Ottanta.

Approfondimento

16 Nov 2018 - 20 Nov 2018

nel Labirinto. discorso sul Mito

Raccontare storie è la ragione per cui si sale sul palco, ascoltare storie, guardare le immagini che evocano e riconoscersi in esse è quella per cui ci sediamo in platea.

Approfondimento

23 Nov 2018

A NIGHT IN KINSHASA

Nell’autunno del ‘74 in Africa, a Kinshasa, il dittatore Mobutu regalò ai suoi sudditi il match di boxe del millennio per il titolo mondiale dei massimi tra lo sfidante Muhammad Ali e il detentore George Foreman. “È un incontro epocale che va al di là della boxe, un incontro che parla di riscatto sociale, di pace, di diritti civili”.
E da lì parte il racconto di Federico Buffa, A night in Kinshasa, giornalista sportivo che si è imposto all’attenzione del pubblico per la capacità di trasmettere le storie dei campioni e degli eventi sportivi. All’interno della cornice visionaria della regista Maria Elisabetta Marelli, oltre a Buffa, in scena il pianoforte di Alessandro Nidi e le percussioni di Sebastiano Nidi.
Una produzione Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano e un progetto MISMAONDA.

 

Approfondimento

30 Nov 2018

BELLA FIGURA

Roberto Andò dirige Bella Figura di Yasmina Reza con Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Anna Ferzetti, David Sebasti, e con Simona Marchini.
L’autrice ha scritto il testo per il regista Thomas Osthermeier e la compagnia del teatro Schaubühne di Berlino.
Una produzione Compagnia Gli Ipocriti Melina Balsamo.

Approfondimento

25 Ott 2018 - 27 Ott 2018

MOVING STORIES

Scandicci / Teatro Studio Mila Pieralli

Festival di Danza e Letteratura 2018

Moving Stories – Festival di danza e letteratura 2018 ha l’obiettivo di diffondere il linguaggio della danza nella sua valenza di mezzo comunicativo universale e di stimolare l’interesse e l’amore per la letteratura.

Con tale scopo il Festival diretto da Paola Vezzosi, giunto alla III edizione, ha più appuntamenti: non solo gli spettacoli di Compagnia Arearea – Udine (Furioso – Studio su Orlando), Compagnia Artemis Danza / Monica Casadei – Parma (Heroes / TOSCA), Compagnia Simona Bucci  – Firenze (Con-fine), Compagnia Adarte – Siena (Nata femmina), ma anche incontri di formazione del pubblico. Le coreografie sono ispirate a testi, autori o personaggi letterari, in una sorta di dialogo creativo tra letteratura e arte del movimento.

Scopri qui il programma

Approfondimento

10 Nov 2018 - 11 Nov 2018

YORICK

Scandicci / Teatro Studio Mila Pieralli

UN AMLETO DAL SOTTOSUOLO

Leviedelfool presetano il nuovo spettacolo nel Yorick – Un Amleto dal sottosuolo. Amleto, atto V, scena I. Scavando la fossa per Ofelia viene ritrovato il teschio che un tempo fu Yorick, il buffone di corte di re Amleto. Svegliato dal “lungo sonno”, interpellato dal dramma, Yorick assiste dal sottosuolo al dramma che si svolge proprio sopra di lui e intanto ci racconta il sottosuolo, il non visibile, ciò che si nasconde alla ragione umana, ciò che di solito riemerge nei sogni.
Una produzione Fondazione Teatro della Toscana e Leviedelfool, con il sostegno di NTC – Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno e Aldes.

 

Approfondimento

24 Nov 2018 - 28 Nov 2018

GIOVANNI PER CAMPARE DIGIUNAVA

Scandicci / Teatro Studio Mila Pieralli

PRIMA NAZIONALE

Gogmagog presenta Giovanni per campare digiunavaun progetto curato da Stefano De Martin, ideazione e drammaturgia Virginio Liberti, con Cristina Abati, Carlo Salvador, Rossana Gay, Tommaso Taddei. Lo spettacolo si alimenta degli esiti di un laboratorio lungo un anno con oltre 90 adolescenti di due istituti superiori di Scandicci. La scintilla scatenante è stata la lettura de Un digiunatore di Franz Kafka, nonché la conoscenza ravvicinata di uno dei più affermati digiunatori di fine ‘800, Giovanni Succi da Cesenatico, scomparso 100 anni fa a Scandicci.
Una produzione Gogmagog.

Approfondimento

Estate all’Acciaiolo

Estate al Bargello

Teatro Studio

Via Gaetano Donizetti, 58
Scandicci (FI)
Tel. 055.7351023
Dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 18.00
teatrostudio@teatrodellatoscana.it

Biglietteria di prevendita
Teatro della Pergola | Via della Pergola, 30 – Firenze
Da lunedì a sabato dalle 9.30 alle 18.30. Domenica riposo.
Tel. 055.0763333
biglietteria@teatrodellapergola.com

Il Saloncino

Come arrivare

Parco Jerzy Grotowski – Via indipendenza 56025 – Pontedera (PI)
tel. +39 0587 55720/57034 – fax +39 0587 213631
info@centroperlaricercateatrale.it

IN TRENO
Linea FIRENZE PISA.
Fermata PONTEDERA – CASCIANA TERME.
Dalla STAZIONE al TEATRO ERA: Bus CPT LINEA 1
Dal TEATRO ERA alla STAZIONE: BUS CPT LINEA 3

IN AUTO
Da Pisa e da Firenze
Prendere la S.G.C. FI-PI-LI.
Uscire a PONTEDERA (attenzione non uscire a PONTEDERA PONSACCO).
Alla rotatoria prendere la 1° uscita, continuare su Viale Asia, alla rotatoria seguente prendere la 3° uscita e proseguire su Via Tosco Romagnola per 700m circa, quindi svoltare a sinistra in via del Gelso (il TEATRO ERA è alla destra del Centro Commerciale PANORAMA).

Come arrivare

Il teatro può essere raggiunto:
IN AUTOBUS: linee 14 e 23 (fermata S.Egidio), linea 6 (fermata Colonna), e tutte le altre linee che transitano da Piazza S.Marco (circa 5 minuti a piedi dal Teatro)
IN TAXI: il nostro personale vi aiuterà nel reperimento di una vettura al termine delle rappresentazioni.
IN AUTO: suggeriamo di utilizzare i parcheggi Ghiberti e Beccaria, che distano circa 10 min. a piedi dal Teatro. Consigliamo di non cercare di stazionare con l’auto nel perimetro ZTL in quanto la sosta è vietata praticamente ovunque.
IN MOTO O SCOOTER: disponibili parcheggi in via S.Egidio e via Bufalini.

via della Pergola 12/32 – 50121 Firenze
Centralino +39 055.22641 – Biglietteria +39 055.0763333
biglietteria@teatrodellapergola.com

Teatro della Toscana

tdtoscana

Benvenuti nel sito Teatro della Toscana.

Pergola Card

Pergola Card è la “chiave” che apre tutte le porte del teatro senza fatica. Dotata di codice a barre, può essere caricata con denaro o biglietti di spettacoli della stagione 2015/2016. È ideale per chi vuol fare un regalo, ma anche per l’abbonato che non desidera portare con sé tanti biglietti. Può essere ricaricata un numero infinito di volte e, una volta esaurito il primo credito, dà diritto allo sconto del 10% su tutti gli acquisti successivi, oltre ad una serie di altre promozioni speciali.

Teatro Era

teatro-era

A partire dalla seconda metà degli anni Settanta, Pontedera, cittadina in provincia di Pisa, è divenuta una di quelle paradossali capitali del teatro che punteggiano il secondo Novecento, situate in periferia eppure centrali. Una storia che nasce da un piccolo gruppo di dilettanti ispirati dal Living Theatre di Julian Beck e Judith Malina.
Un teatro dapprincipio necessario a pochi, fatto in casa, povero e megalomane, ma pensato in grande; isolato, all’inizio, nella sua stessa città, ma intraprendente per i legami con teatri lontani (primo fra tutti l’Odin Teatret di Eugenio Barba e successivamente il Teatr Laboratorium di Jerzy Grotowski).

Teatro della Pergola

Il Teatro della Pergola si trova nel cuore del centro storico di Firenze, a due passi da piazza del Duomo.
In occasione degli spettacoli della stagione di prosa nei giorni feriali (da martedì a sabato) è disponibile un servizio gratuito di parcheggio e navetta andata e ritorno nel viale Segni: si può lasciare l’auto, raggiungere il teatro col minibus e tornare una volta finito lo spettacolo. Dopo il termine della rappresentazione il minibus circolerà fino ad esaurimento degli spettatori in attesa.

teatro-pergola